Azienda

Azienda

Impronta familiare da generazioni

RITA Società Agricola è un’azienda a forte impronta familiare, di proprietà della famiglia Bellini, che ha sede nella provincia di Rieti, a Canneto, nel comune di Fara in Sabina. Fondata sul rispetto della tradizione e del territorio, RITA Società Agricola è specializzata nella coltivazione di ulivi e nella produzione di olio extra vergine di oliva. Grazie alla passione di Francesco prima e di Carlo dopo, è cresciuta fino a raggiungere l’estensione attuale. Ad oggi l'Azienda si estende su circa 200 ettari principalmente coltivati ad uliveti e conta circa 18.000 piante su 100 ettari, 2500 ciliegi su 5 ettari, una vigna di 2.5 ettari di uve di vino, 90 ettari di terra coltivata a rotazione di cereali autunno-vernini, leguminose, oleoproteaginose ed ortaggi.

Azienda

Azienda in Conversione Biologica

Trascorsi i 3 anni richiesti dall’Ente certificatore (2017-2020), Rita Società Agricola potrà vantare il titolo di “azienda biologica”. Durante questo lasso di tempo all’Azienda è richiesto l’impegno a rispettare tutti gli adempimenti previsti dal metodo biologico. In agricoltura biologica non si utilizzano sostanze chimiche di sintesi (concimi, diserbanti, anticrittogamici, insetticidi, pesticidi in genere) né organismi geneticamente modificati (OGM). Alla difesa delle colture si provvede anzitutto in via preventiva, attraverso la selezione di specie resistenti alle malattie e l’utilizzo di tecniche agronomiche appropriate come la rotazione delle colture, la piantumazione di siepi e alberi, la consociazione, cioè la coltivazione contemporanea di piante diverse. In agricoltura biologica si usano fertilizzanti naturali come letame e altre sostanze organiche compostate e sovesci, incorporazione nel terreno di piante appositamente seminate. In caso di necessità, per la difesa delle colture si interviene con sostanze naturali.

Azienda

Sistemi Pastorali

L’Azienda Agricola adotta i cosiddetti”sistemi silvopastorali”, in cui allevamento e l’ arboricoltura (specialmente l’olivo) convivono nella stessa area; pecore sopravvissane, siciliane e cavalli TPR pascolano perennemente nei nostri terreni. Lo scopo è una gestione basata su sistemi ecologici e sull’uso sostenibile di risorse naturali che, attraverso l’integrazione di animali nel sistema agricolo, diversifica e sostiene la produzione per aumentare i benefici sociali, economici ed ambientali dell’uso della terra a tutti i livelli. La pratica dell “inerbamento del fondo arboreo” e la consociazione a specie animali pascolatrici, infatti, contribuisce ad aumentare la qualità del terreno e la qualità dei suoi prodotti, contrastare la degradazione ambientale oltrechè proteggere la biodiversità su più fronti.

Azienda

Qualità Certificata

Rita Società Agricola garantisce la massima qualità ed affidabilità dei suoi prodotti. Per questo motivo abbiamo scelto di aderire a sistemi di certificazione di prodotto e di processo che attestino il nostro impegno e la nostra credibilità mediante il rispetto di regolamenti ed il sistematico controllo da parte di Enti Certificatori accreditati. Scegliere i prodotti di Rita Società Agricola significa essere certi di quello che si porta in tavola.
Denominazione di Origine Protetta (D.O.P): certifica che l'olio Bellini Sabina DOP è stato ottenuto da olive coltivate e frante esclusivamente nella zona d’origine presso strutture certificate, che il suo confezionamento avviene nella stessa zona e che le sue caratteristiche chimiche, fisiche e organolettiche ed il suo intero ciclo produttivo sono codificati in un apposito Disciplinare di Produzione riconosciuto dallo Stato italiano e dall'Unione Europea.
CSQA: CSQA è una società di certificazione attiva nei settori dell’agroalimentare, dei beni di consumo, della ristorazione, dei servizi tecnici e professionali, della P.A e dei servizi alla persona.
UNI EN ISO 22005:08: La ISO 22005 recepisce le norme italiane relativa a “Sistema di rintracciabilità nelle filiere agroalimentari” applicata all'olio ed alle olive da tavola. La tracciabilità garantisce l’identificazione del requisito della responsabilità e garantisce un controllo su tutti i passaggi che un prodotto subisce lungo l’intera filiera e durante la sua storia produttiva.